Nuova connessione FTTH

Siamo già pronti per le sfide del futuro

News_Fibra_ottica_02_1200x392.jpg

In largo anticipo rispetto all’obiettivo 2020 previsto dalla manovra europea Broadband Strategy and Policy, che mira a garantire a tutti l’accesso a una connessione Internet domestica a banda ultra larga, noi di Deca Design abbiamo scelto la fibra ottica FTTH dedicata di Fastweb. La tecnologia FTTH sfrutta tutto il potenziale di Internet assicurando una trasmissione dati molto più veloce, efficiente e affidabile, perché interamente in fibra ottica. Un servizio in grado di supportare tutte le potenzialità delle nuove tecnologie e che trasforma Deca Design un’azienda 4.0 pronta a qualsiasi sfida futura.

Non c’è industria 4.0 senza banda ultra larga

L’ormai nota industria 4.0. è una vera e propria “quarta rivoluzione industriale”: si tratta di un cambiamento che riguarda concetti quali l’automazione, la digitalizzazione, l’interconnessione tra imprese, prodotti e consumatori. Un cambiamento profondo che coinvolge la digitalizzazione dei processi e l’utilizzo sempre più spinto di grandi quantità di dati. Ecco perché il concetto di industria 4.0 è strettamente legato a Internet e, soprattutto, alla banda ultra larga.

Cos’è la fibra FTTH

Nell'ambito delle telecomunicazioni, la locuzione inglese Fiber to the x - FTTx, indica un'architettura di rete che utilizza la fibra ottica per trasportare il segnale. L’FTTH (Fiber To The Home) sta ad indicare che il cablaggio in fibra arriva sino all'interno dell'abitazione/impresa consentendo connessioni ad alte prestazioni.

Rispetto al classico cavo in rame, quindi, la fibra ottica è in grado di trasportare i dati e le informazioni in modo più rapido, oltre che ad essere più maneggevole e meno predisposto all’usura, ai rischi di interruzioni o interferenze alla linea.

Perché la fibra ottica FTTH

News_Fibra_ottica_03_500x300.jpgIl collegamento in fibra ottica FTTH che abbiamo scelto, con linea dedicata e banda simmetrica minima garantita di 10 mega in download/upload, è già predisposto all’upgrade a velocità superiori (future proof). Una scelta obbligata per noi che vogliamo essere già pronti per l’industria 4.0 e i suoi sviluppi futuri e, soprattutto, vogliamo rispondere alle richieste della nostra clientela.

L’esigenza della connessione internet ultralarga, infatti, nasce da precise sollecitazioni di alcuni nostri clienti che ci chiedevano da tempo di lavorare direttamente sui loro server in un’ottica di reale networking collaborativo.

“Tante sono le opportunità di una connessione performante – ci spiega il titolare Deni De Cesero – in particolare per noi che trattiamo una mole notevole di dati come i backup su server remoto e in futuro, magari, l’esternalizzazione dei server, lo Smart working, ecc. È stata proprio la consapevolezza dei diversi possibili vantaggi ad avermi spinto a scegliere, nonostante un canone mensile maggiore, questa tecnologia di connessione Internet.