Corso sulla piegatura della lamiera

Per una gestione integrata del processo produttivo

News_Adp_Libro.jpgConoscere un processo tecnologico permette al progettista di apprezzarne vantaggi e limiti; controllarne le variabili fisiche ed operative, sfruttarne al meglio tutte le sue potenzialità orientando le proprie scelte costruttive fin dalle prime fasi della progettazione. In virtù di questa sensibilità, il team di Deca Design partecipa periodicamente a corsi di formazione al fine di allargare il proprio bagaglio di conoscenze. In quest’ottica, lo scorso 27 e 28 novembre, si è svolto presso la nostra sede il corso sulla piegatura della lamiera a cura dell'Accademia della Piegatura.

La piegatura è un processo tecnologico utilizzato in svariati ambiti dell’industria per la sua ampia versatilità, tuttavia spesso viene ritenuta secondaria e per questo non adeguatamente approfondita in tutte le sue sfaccettature.

Processo di piegatura: cosa abbiamo imparato

Il corso è stato tenuto da Emiliano Corrieri, professionista di lunga esperienza nel settore, docente dell'Accademia della Piegatura del gruppo Triveneta Impianti. Nei due giorni di corso sono stati trattati gli aspetti teorici che governano la fisica del processo, l’applicazione industriale con le ultime tecnologie utilizzate, il tutto accompagnato da numerose applicazioni pratiche tramite esempi concreti vissuti in ambito produttivo.

Avere conoscenza e confidenza con la tecnologia della piegatura apre al progettista un ampio ventaglio di soluzioni per sviluppare prodotti innovativi e performanti, oltre a permetterne la corretta realizzazione. – spiega CorrieriSono davvero soddisfatto di come il team di Deca Design ha accolto questo progetto formativo. È una squadra di giovani capaci, appassionati ed estremamente motivati. Ognuno ha partecipato attivamente e si è instaurato subito quel feeling che non sempre è facile far nascere in tutti gli individui.”

Dato che la piegatura si concatena molto bene ai processi di modellazione 3D e taglio laser che la precedono nel ciclo di fabbricazione, aver acquisito le conoscenze per la gestione integrata di queste tre fasi è molto importante per noi, perché ci consente di sviluppare, con semplicità ed in tempi brevi, componenti in grado di soddisfare le caratteristiche strutturali e funzionali, mantenendo il controllo dell’intero processo produttivo e contenendo tempi e costi di realizzazione.